Ultime notizie

Report Covid, medici preoccupati: Ospedali a rischio collasso

Report Covid, medici preoccupati: Ospedali a rischio collasso, indossare mascherine e rispettare isolamento «Se i ricoveri continuano a crescere con questo tasso, rischiamo di ritrovarci nuovamente con ospedali pieni di pazienti Covid, e non possiamo permettercelo. Le strutture sono già a rischio collasso, i Pronto soccorso sono intasati, abbiamo milioni di prestazioni da recuperare e…

“Il contratto che vorrei”: CIMO organizza 4 meeting online con gli iscritti

“Il contratto che vorrei”: CIMO organizza 4 meeting online con gli iscritti per aggiornare la piattaforma contrattuale Il Presidente Quici: «Le difficoltà che i medici hanno affrontato negli ultimi due anni e mezzo ci impongono di dare voce a tutti gli iscritti, e non solo a chi ricopre un ruolo politico all’interno del sindacato» Quattro…

Liste d’attesa, come recuperare 22 milioni di ore di assistenza l’anno

Liste d’attesa, la proposta CIMO-FESMED per recuperare 22 milioni di ore di assistenza l’anno Il sindacato: «Dedicare le 4 ore a settimana previste per attività non assistenziali a prestazioni mediche aggiuntive per abbattere le liste d’attesa, prevedendo una retribuzione extra-contrattuale» Il contratto collettivo nazionale dei medici e dei dirigenti sanitari prevede che 4 ore di…

CIDA, Guido Quici eletto Vicepresidente

Affiancherà il nuovo Presidente della Confederazione Stefano Cuzzilla Roma, 17 giugno 2022 – Guido Quici, Presidente del sindacato dei medici Federazione CIMO-FESMED, è il nuovo Vicepresidente nazionale di CIDA, la Confederazione italiana dei dirigenti ed alte professionalità che vanta un network di 10 federazioni rappresentative – attraverso i CCNL sottoscritti – per circa 1 milione…

55 milioni per i medici di Pronto soccorso

Per i medici di Pronto soccorso in arrivo 55 milioni di euro Quici (CIMO-FESMED): «Riconoscimento dovuto, ora risorse rapidamente nelle tasche dei medici» Roma, 10 giugno 2022 – Dopo anni di attesa, sembrerebbe finalmente sbloccata la partita delle risorse per i medici che si occupano delle certificazioni INAIL per infortuni sul lavoro e malattie professionali.…

Autonomia Enpam, 14 giugno diretta con Cassese

Autonomia Enpam, 14 giugno diretta con Cassese

Infermieri supplenti dei MMG? A questo punto chiudere scuole di specializzazione

  Il Presidente Quici: «Si dica onestamente ai cittadini che la tutela della loro salute e la sicurezza delle cure non interessano più a nessuno» «Ma cosa studiamo a fare per 11 anni, noi medici, se poi ai non specialisti delle cooperative è consentito lavorare in ospedale e adesso agli infermieri lombardi è addirittura concesso…

Sanità, sindacato medici: «Presto dimissioni di massa»

Fuga dai reparti di Ortopedia, Quici (CIMO-FESMED): «Presto dimissioni di massa in tutta Italia» Le condizioni di lavoro insostenibili portano sempre più medici, di ogni specialità, a gettare la spugna Se i Pronto soccorso sono prossimi all’implosione, i reparti ospedalieri non godono di ottima salute. In particolare, le Ortopedie di tutta Italia stanno affrontando un…

Liste d’attesa, le 5 proposte del sindacato CIMO-FESMED

Liste d’attesa, le 5 proposte CIMO-FESMED: assunzioni, incentivi, trasparenza, territorio e intramoenia Quici: «Soluzioni non semplici, ma fondamentale attivarsi subito per evitare ulteriori ripercussioni della pandemia sulla salute dei cittadini» Scarsa trasparenza nell’utilizzo delle risorse da parte delle Regioni, carenza di personale e mancato rispetto dei diritti dei medici sono, ancora una volta, alla base…

Riforma Emergenza-Urgenza. L’appello di politici e professionisti riuniti Firenze: Trovare sintesi tra proposte e superare criticità

Ben vengano incontri come quello organizzato ieri a Firenze da Fimeuc, CIMO Toscana e Anaao Toscana sulla riforma dell’Emergenza-Urgenza. Istituzioni locali, parlamentari, sindacati e società scientifiche hanno discusso delle tante criticità del settore, emerse con forza in questi giorni sulla stampa, evidenziando la necessità di adottare una riforma complessiva di Pronto soccorso e 118. A…

Pronto soccorso, accelerare iter riforma emergenza-urgenza

Crisi Pronto soccorso, occorre accelerare l’iter della Riforma dell’Emergenza-Urgenza La Federazione CIMO-FESMED chiede alla politica delle risposte entro la fine della legislatura: c’è la volontà di investire nel settore o no?  La fine della legislatura si avvicina, e con essa la fine dell’iter delle proposte di legge che non arriveranno al voto in Parlamento. Tra…

Pronto soccorso, accessi inferiori a 2018 e 2019. Riconvertire posti letto Covid

Pronto soccorso in crisi? Gli accessi sono inferiori al 2018 e 2019. CIMO-FESMED: «Riconvertire rapidamente i posti letto Covid» La proposta del sindacato: «Estendere monitoraggio Agenas su occupazione reparti a tutta l’attività ospedaliera. Occorre maggiore trasparenza» Non è vero che i Pronto soccorso in questi giorni sono presi d’assalto. O almeno non più del solito.…

Carenza medici, CIMO-FESMED: «Dal 2026 chiudere i piccoli ospedali»

Una volta che case e ospedali di comunità saranno operativi, si dovrà rivisitare la rete ospedaliera evitando inutili doppioni e chiudendo i piccoli ospedali e i Pronto soccorso con pochi accessi. Sarà un processo complesso e impopolare, ma necessario: i cittadini devono comprendere che le piccole strutture ospedaliere, benché più vicine, possono essere pericolose, perché…

Quici al Tavolo permanente per il partenariato economico, sociale e territoriale di Palazzo Chigi

«Sfida è sul Fondo Sanitario Nazionale» Roma 6 maggio 2022 – Il PNRR consente di costruire le infrastrutture, ma è il Fondo Sanitario Nazionale che dovrà farsi carico del loro corretto funzionamento. Questa è la grande partita che il Ministero della Salute dovrà giocare nei prossimi anni, rendendo possibile l’assunzione del personale sanitario di cui…

La responsabilità del medico

Il sindacato dei medici ospedalieri CIMO affronta la questione in un convegno molto partecipato 06/05/2022 da https://unione.tn.it/  Confcommercio Trentino Quanto è cambiata la responsabilità medica? Quale l’influsso della pandemia sulla gestione in corsia? Come influisce la mancanza di organico sul lavoro del medico ospedaliero? Per affrontare una materia tutt’altro che semplice il CIMO, il sindacato…

CCNL sanità non applicato, prevedere scadenza per stipula dei contratti aziendali

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED CCNL sanità non applicato, CIMO-FESMED: Prevedere scadenza per stipula dei contratti aziendali Il sindacato dei medici dipendenti del SSN al Ministro Brunetta: Calpestati diritti di 130.000 “eroi” Roma, 3 maggio 2022 – Un termine perentorio entro il quale le Direzioni generali degli ospedali debbano convocare i sindacati per avviare e concludere…

Mascherine, i medici: «Preparare ospedali per l’autunno. Contagi tra sanitari più alti»

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Mascherine, i medici: «Si pensi anche a preparare gli ospedali per l’autunno, siamo sfiniti» Il sindacato CIMO-FESMED: «In percentuale, i casi di Covid-19 tra gli operatori sanitari continuano ad essere di più rispetto alla popolazione. Rivedere i percorsi e riorganizzare le strutture sanitarie per consentire il ricovero di pazienti Covid e…

Medici senza futuro, un futuro senza medici

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Medici senza futuro, un futuro senza medici: da CIMO-FESMED dossier e campagna social sul malessere degli ospedalieri Il sindacato dei medici dipendenti spiega le ragioni della fuga dal SSN e sensibilizza Istituzioni e cittadini   Roma, 20 aprile 2022 – Un quadro disarmante, composto da tante sezioni quanti sono i problemi…

Sanità privata, CIMO-FESMED sostiene stato di agitazione CIMOP

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Sanità privata, CIMO-FESMED sostiene lo stato di agitazione CIMOP: «Inaccettabile l’atteggiamento dell’AIOP» Roma, 15 aprile 2022 – La Federazione CIMO-FESMED sostiene il Consiglio Direttivo Nazionale della CIMOP e condivide la decisione di proclamare lo stato di agitazione dei medici della sanità privata che operano nelle strutture sanitarie associate AIOP. «Dopo 17…

Contratto medici dipendenti, CIMO-FESMED chiede accordo ponte

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Medici dipendenti SSN, CIMO-FESMED chiede un accordo ponte in attesa del rinnovo del contratto Il sindacato: Adeguare gli stipendi all’inflazione ogni due anni Roma, 14 aprile 2022 – Un accordo economico immediato, in attesa dell’avvio delle trattative per il rinnovo del contratto, per recuperare gli arretrati e adeguare gli stipendi dei…

Che fine hanno fatto i 311 milioni di euro che spettano ai medici?

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Che fine hanno fatto i 311 milioni di euro che spettano ai medici? In 10 anni falcidiato il salario accessorio dei medici dipendenti del SSN: persi in media 15 mila euro ciascuno. Quici (CIMO-FESMED): «Non stupiamoci della fuga dagli ospedali» Roma, 6 aprile 2022 – Più di 311 milioni di euro.…

Nota congiunta CIDA, CODIRP, CONFEDIR e COSMED per richiesta avvio della contrattazione nel P.I.

In data 4 aprile 2022 le Confederazioni CIDA, CODIRP, CONFEDIR e COSMED, rappresentative della dirigenza del pubblico impiego, hanno inviato al Presidente del Consiglio e ai Comitati di settore della Conferenza delle Regioni, ANCI, UPI e Unioncamere una formale richiesta di sollecito per l’avvio del negoziato per il rinnovo dei contratti del settore pubblico del…

Pronto soccorso senza specialisti, tutti i rischi

COMUNICATO STAMPA CIMO-FESMED Tutti i rischi dei pronto soccorso senza specialisti. CIMO-FESMED: Serve riforma dell’Emergenza-Urgenza Le proposte del sindacato: creare un 4° LEA dedicato all’emergenza, rete unica e ruolo unico Roma, 25 marzo 2022 – Un dermatologo potrebbe ritrovarsi a dover intubare i pazienti. Un otorinolaringoiatra a rianimarli. Un medico non specializzato ad occuparsi della…

Case e Ospedali di Comunità, perché servono più risorse

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Case e Ospedali di Comunità: bene la forma, manca la sostanza. Servono più risorse Il DM 71 proposto dal Ministero della Salute è un progetto ambizioso, ma l’aumento del Fondo Sanitario Nazionale non è sufficiente a coprirne i costi: occorrono previsioni di spesa realistiche e finanziamenti consistenti Roma, 17 marzo 2022…

Aggressioni sanità: Istituire punto d’ascolto anonimo

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Aggressioni in sanità, Quici (CIMO-FESMED): «Istituire punto di ascolto anonimo» Denunciate 2.500 aggressioni l’anno, ma molte vittime scelgono il silenzio. Il sindacato alla vigilia della Giornata nazionale contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari: «Nelle strutture siano obbligatori formazione e vigilanza» Roma, 11 marzo 2022 – Sono 2.500…

Il 75% delle gravidanze di donne medico senza sostituzione di maternità

COMUNICATO STAMPA CIMO-FESMED Donne medico, niente sostituzione di maternità per il 75% delle gravidanze Le testimonianze: «Mi è stato rinfacciato più volte di aver scelto di essere madre oltre che chirurgo». «La carenza cronica di personale ha aggravato un ambiente già culturalmente deviato». «Ad oggi quello del medico rimane un mestiere per uomini» Le donne…

Contratto medici, CIMO-FESMED diffida le Regioni

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED   Contratto medici e dirigenti sanitari, CIMO-FESMED diffida la Conferenza delle Regioni per la mancata emanazione dell’atto di indirizzo Quici: “Speriamo che il ritardo delle Regioni non sia causato dal mancato accantonamento delle risorse per i rinnovi contrattuali” Roma, 3 marzo 2022 – La Federazione CIMO-FESMED ha inviato una lettera di…

Carenza personale sanitario, CIMO-FESMED su proposte Regioni

COMUNICATO STAMPA CIMO-FESMED Proposte Regioni su carenza personale sanitario: per CIMO-FESMED alcuni spunti interessanti ma molte perplessità Quici: «Necessario confronto con i sindacati» Roma, 2 marzo 2022 – È un giudizio in chiaroscuro quello che la Federazione CIMO-FESMED dà alle nuove proposte della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni per contrastare la carenza di personale…

Coop private negli ospedali pubblici, analisi di un fenomeno preoccupante

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Coop private negli ospedali pubblici, analisi di un fenomeno che desta non poche preoccupazioni Roma, 24 febbraio 2022 – Negli ospedali veneti ci sono interi reparti gestiti da cooperative private. Bandi per appalti simili sono stati pubblicati anche nelle Marche. In Liguria lo scenario è equivalente, ma potremmo continuare a trovare…

CIMO-FESMED incontra Speranza: «Al via tavolo su professione medica»

La Federazione CIMO-FESMED incontra il Ministro Speranza: «Al via tavolo sulla professione medica»   Un tavolo di lavoro permanente per approfondire ed elaborare proposte sulla professione medica, l’organizzazione dei servizi ospedalieri e territoriali e ogni tema ritenuto, di volta in volta, rilevante per la categoria. È il progetto della Federazione CIMO-FESMED presentato questo pomeriggio al…

Medici da eroi a vittime, lettera per la Giornata del personale sanitario

Noi non dimentichiamo due anni di pandemia. Ma siamo stati dimenticati   Siamo stati chiamati eroi. Siamo stati applauditi sui balconi di tutta Italia. Ci sono stati dedicati murales, disegni, cartelloni, canzoni, poesie e preghiere. Siamo stati ringraziati, più volte, da tutte le Istituzioni del Paese, che ci hanno riservato lunghi applausi e standing ovation.…

Piano salute per il Sud, ultima opportunità per ridurre diseguaglianze tra Regioni

Piano nazionale salute per il Sud, Quici: «Ultima opportunità per ridurre diseguaglianze tra Regioni» Il Presidente della Federazione CIMO-FESMED plaude all’iniziativa annunciata dal ministro della Salute Roberto Speranza   Roma, 18 febbraio 2022 – «625 milioni sono una boccata d’ossigeno per la sanità meridionale. Risorse necessarie per compensare gli scarsi finanziamenti degli anni passati che…

Ristori sanitari deceduti per Covid, bene approvazione OdG

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Ristori sanitari deceduti per Covid-19, CIMO-FESMED: Bene approvazione OdG, ora si trovino le risorse Roma, 17 febbraio 2022 – La protesta compatta di tutto il settore sanitario ha dato i suoi frutti. Dopo la bocciatura dei ristori per le famiglie dei medici deceduti a causa del Covid-19 da parte del Senato,…

Carenza personale sanitario, prorogare al 2024 la possibilità di assumere specializzandi

Carenza personale sanitario, CIMO-FESMED: Prorogare al 2024 la possibilità di assumere specializzandi Quici: «Concorsi rapidi e nuove modalità di calcolo del fabbisogno di personale per evitare il caos negli ospedali» Roma, 17 febbraio 2022 – Accelerare le procedure concorsuali, stabilizzare rapidamente i medici assunti durante l’emergenza e prorogare la possibilità di assumere a tempo determinato…

Indennizzi sanitari morti per Covid, petizione online e lettera a Mattarella

Ristori alle famiglie dei sanitari deceduti per Covid-19,  CIMO-FESMED lancia petizione online e scrive a Mattarella Il Presidente della Federazione Guido Quici: «Episodio sconcertante. Da CIMO contributo per gli orfani»   Roma, 14 febbraio 2022 – La Federazione CIMO-FESMED ha appreso con sconcerto e indignazione la notizia relativa alla mancata approvazione da parte del Senato…

Ingiusto abbandonare le famiglie dei sanitari morti per il Covid-19. FIRMA LA PETIZIONE

Sono centinaia i medici e i professionisti sanitari morti per Covid-19. Soprattutto nella prima fase della pandemia, quando sono stati costretti a lavorare senza protezioni né conoscenze scientifiche. Quando venivano chiamati ‘angeli’ ed ‘eroi’. Ringraziati e applauditi da tutti, oggi le loro famiglie sono state dimenticate e abbandonate a se stesse, spesso in difficoltà economiche…

Perché occorre una riforma dell’ospedale

COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE CIMO-FESMED Sanità, Quici (CIMO-FESMED): «Oltre al territorio, occorre una riforma dell’ospedale»   Roma, 11 febbraio 2022 – «Una riforma del territorio senza un parallelo intervento sull’ospedale non può funzionare». Ne è convinta la Federazione CIMO-FESMED, che annuncia infatti la prossima istituzione di un Gruppo di Lavoro, aperto al contributo di alcune società…

Crollo intramoenia: la proposta CIMO-FESMED per renderla più attrattiva

Crollo intramoenia: a perderci sono medici, strutture e pazienti. Rendiamola più attrattiva Roma, 07 febbraio 2022 – Di certo non stupisce, il crollo dei ricavi dell’intramoenia fotografata dalla “Relazione sullo stato di attuazione dell’esercizio dell’attività libero-professionale intramuraria” relativa all’anno 2020 e trasmessa dal ministero della Salute al Parlamento nei giorni scorsi: nel 2020, i ricavi…

INDAGINE SUI MEDICI DEL SSN

AMANO LA PROFESSIONE MA SI SENTONO TRADITI Stanchi, rassegnati e in cerca di una via di fuga. Tutti i dati emersi dalla ricerca su un campione di 4.258 medici ospedalieri italiani realizzata da CIMO-FESMED. Gennaio 2022   SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

NO ALLA “VARIANTE COLOR” NELLE REGIONI

NO ALLA “VARIANTE COLOR” NELLE REGIONI MODIFICARE I DATI EPIDEMIOLOGICI SIGNIFICA AUMENTARE IL RISCHIO COVID    Roma, 17 gennaio 2022 – Due anni di pandemia sembrano non essere ancora sufficienti a far comprendere l’importanza di avviare una profonda rivisitazione dell’autonomia differenziata in sanità, che necessita di indirizzi chiari e uniformi su tutto il territorio nazionale.…

Importante per i medici ospedalieri

Con il Covid la pressione sui medici del SSN è diventata insopportabile. Questa prima iniziativa e diretta ai medici ospedalieri e intende far emergere la percezione reale del vissuto quotidiano in un contesto che va oltre l’attuale emergenza sanitaria. È il preludio ad una “vertenza” che verrà estesa al prossimo CCNL. Il questionario è anonimo,…

Turni massacranti, muore chirurgo dopo 12 ore di lavoro. Quici (Cimo-Fesmed): «Medici ostaggio degli ospedali»

«Non è il primo collega, purtroppo, e non sarà l’ultimo. I medici sono abbandonati dagli ospedali, non riescono ad avere un adeguato riposo e queste sono le tragiche conseguenze. Apriremo una vertenza sulle condizioni dei medici ospedalieri» di Viviana Franzellitti Non è possibile determinare il nesso di causalità tra il malore che lo ha colpito,…

CIMO-FESMED SODDISFATTA: SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO A FAVORE DEI MEDICI PSICHIATRI

  SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO A FAVORE DEI MEDICI PSICHIATRI. SODDISFATTA LA FEDERAZIONE CIMO-FESMED COMUNICATO STAMPA Roma, 03 dicembre 2021 – “Esprimiamo soddisfazione per la Sentenza del Consiglio di Stato che ha respinto di fatto la sentenza del Tar Lazio-Latina che consentiva l’accesso degli psicologi all’Avviso pubblico per l’incarico di responsabile del Servizio Psichiatrico…

Congresso Nazionale Fesmed 2021

Venerdì 26 e sabato 27 si terrà, presso l’hotel Best Western Plus Hotel Universo di Roma, il XXIV Convegno dei Fiduciari Regionali e il XVII Convegno dei Delegati Aziendali Fesmed. Il Presidente Fesmed, Dott. Giuseppe Ettore, invita tutti gli associati a partecipare all’Assemblea dei soci FESMED, convocata il 27 novembre 2021, alle ore 11.00.  …

Liste di attesa: le risorse ci sono, ma sono utilizzate?

Recuperare le liste di attesa: le risorse ci sono, ma sono utilizzate? e in che modo? Indagine conoscitiva coordinamento CIMO-LAB COMUNICATO STAMPA Roma, 16 novembre 2021 – Con Legge 126 del 13 ottobre 2020 (ex dlgs 104/2020) lo Stato ha distribuito alle regioni 478.218.772 euro allo scopo di ridurre le liste di attesa per le…

CONTRATTO SANITA’ PRIVATA, QUICI – DE RANGO: “SCONFORTANTI LE PAROLE DI CITTADINI. INTERVENGA SPERANZA”

CONTRATTO SANITA’ PRIVATA, QUICI – DE RANGO (CIMO-CIMOP): “SCONFORTANTI LE PAROLE DI CITTADINI: UNO SCHIAFFO A CHI HA COMBATTUTO IL COVID. INTERVENGA SPERANZA”   Roma, 10 novembre 2021 – “Le dichiarazioni del Presidente AIOP Cittadini lasciano sconforto tra i sanitari che lavorano nelle strutture private ed, in particolare, tra i medici che attendono ancora il…

Intervista Quici “Le istituzioni ascoltino di più i medici”

Sanità, Quici “Medici ignorati sulle scelte strategiche” “Facendo diagnosi e terapia sappiamo con precisione quali siano i malanni dei pazienti ma conosciamo bene anche i malanni del nostro Servizio sanitario nazionale”. Così Guido Quici, presidente nazionale di Cimo-Fesmed (Coordinamento Italiano Medici Ospedalieri-Federazione Sindacale Medici Dirigenti), intervistato da Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’agenzia…

Cimop entra in Cimo-Fesmed: nasce un polo pubblico-privato da 18mila medici

  Il sindacato unitario dei medici chirurghi e dei laureati in odontoiatria operanti nell’Ospedalità Privata entra nell’unione del sindacato dei medici e della Federazione Sindacale Medici Dirigenti ROMA – Cimop, il sindacato unitario dei medici chirurghi e dei laureati in odontoiatria operanti nell’Ospedalità Privata, entra nella Federazione Cimo-Fesmed dando vita ad un polo pubblico-privato da…

BENE MINISTRO SU MEDICI EMERGENZE, ORA INTERVENTO STRUTTURALE

SANITA’: QUICI (CIMO-FESMED), BENE MINISTRO SU MEDICI EMERGENZE; ORA INTERVENTO STRUTTURALE COMUNICATO STAMPA Roma, 8 novembre. “Apprezziamo molto la sensibilità del Ministro della Salute, Roberto Speranza, nei confronti dei sanitari che lavorano nei pronto soccorso e nelle strutture di emergenza del SSN, attraverso un’azione concreta che prevede il finanziamento di 28 milioni di euro per…

CIMOP ENTRA NELLA FEDERAZIONE CIMO-FESMED

SANITA’, CIMOP ENTRA NELLA FEDERAZIONE CIMO-FESMED: NASCE POLO PUBBLICO-PRIVATO DA 18MILA MEDICI. QUICI: “UNA PRIMIZIA IN ITALIA PER PROVARE A RIVOLUZIONARE ANCHE LE MODALITÀ DI RAPPRESENTANZA E DI RAPPRESENTATIVITÀ DELLA PROFESSIONE RISPETTO ALLE ISTITUZIONI”. DE RANGO: “LA NOSTRA BUSSOLA? LA DIFESA DELLA PROFESSIONE MEDICA E DEI CONTRATTI”. COMUNICATO STAMPA Roma 08/11/2021 – CIMOP, il sindacato…

Congresso Cimo, la rappresentanza si amplia a primari direttori sanitari e 118.

Meglio fare fronte comune La Confederazione italiana medici ospedalieri dopo essersi federata con Fesmed accoglie l’adesione del sindacato Anpo Ascoti Fials, con i direttori sanitari di Anmdo e i medici di emergenza urgenza di Saues. Diventa quindi un “blocco” di 17 mila iscritti circa, avvicinando Anaao Assomed, primo sindacato della dirigenza medica, ed ampliando la…

GUIDO QUICI RIELETTO PRESIDENTE NAZIONALE CIMO

“La vera riforma del SSN deve partire dai professionisti” COMUNICATO STAMPA CIMO Roma, 08 ottobre 2021 – Il 32° Congresso Nazionale Elettivo CIMO ha riconfermato, all’unanimità Guido Quici alla guida dello storico Sindacato medico. Direttore dell’Unità Complessa di Epidemiologia dell’Azienda Ospedaliera San Pio di Benevento e Componente del CdA ENPAM, il Presidente Quici, si dice pronto ad…

Cresce la Federazione CIMO-FESMED

Lo storico Sindacato ANPO-ASCOTI-FIALS Medici-ANMDO-SAUES aderisce alla Federazione   Roma, 24 settembre 2021 – In data odierna è stato siglato l’accordo di adesione, alla Federazione CIMO-FESMED, dello storico Sindacato ANPO-ASCOTI-FIALS Medici-ANMDO-SAUES. Un ulteriore tassello finalizzato, con i suoi 16.400 iscritti, a potenziare la rappresentanza e la rappresentatività della dirigenza medica nell’area Sanità della Pubblica Amministrazione.…

CRESCE LA FEDERAZIONE CIMO-FESMED

Lo storico Sindacato ANPO-ASCOTI-FIALS Medici-ANMDO-SAUES aderisce alla Federazione COMUNICATO STAMPA Roma, 24 settembre 2021 – In data odierna è stato siglato l’accordo di adesione, alla Federazione CIMO-FESMED, dello storico Sindacato ANPO-ASCOTI-FIALS Medici-ANMDO-SAUES. Un ulteriore tassello finalizzato, con i suoi 16.400 iscritti, a potenziare la rappresentanza e la rappresentatività della dirigenza medica nell’area Sanità della Pubblica…

32° CONGRESSO ELETTIVO NAZIONALE CIMO

APM: Intervento Presidente Quici “PNRR cosa ne pensano i medici”

Roma 28 luglio 2021 – Video dell’intervento di Guido Quici, Presidente CIMO-FESMED, all’incontro con il Ministro Speranza in occasione dell’iniziativa di APM sul tema “PNRR cosa ne pensano i medici”.

Pnrr. Alleanza per la Professione Medica alla politica: “La riforma facciamola insieme”

È la richiesta avanzata da Apm – intersindacale di categoria rappresentativa di oltre 100mila medici, che oggi, nel corso di un convegno ha incontrato il ministro Speranza e i rappresentanti della classe politica, per parlare della proposta di riforma del Piano. “Senza i medici non si fa la sanità” è l’allarme lanciato da Apm, Alleanza…

APM A SPERANZA: LA RIFORMA FACCIAMOLA INSIEME

Pnrr. Alleanza per la Professione Medica alla politica: “La riforma facciamola insieme” È la richiesta avanzata da APM, Alleanza per la Professione Medica – intersindacale di categoria rappresentativa di oltre 100mila medici, che oggi, nel corso di un convegno ha incontrato il ministro Speranza e i rappresentanti della classe politica, per parlare della proposta di…

Pnrr. Speranza: “I medici non si comprano, investiamo per formarli”. Ma per Apm servono altri segnali di fiducia verso la professione

Intervento del ministro all’incontro sul Pnrr promosso da Alleanza per la professione medica (Apm): “Il Covid ci dice una mascherina, un respiratore, un camice, lo puoi comprare, ma un medico o lo hai formato in anni di investimenti e di proiezioni strategiche, oppure non lo compri. Per questo, con le risorse del Pnrr, raddoppieremo le…

CIMO-FESMED, PNRR IGNORA IMPORTANZA DELLA RISORSA UMANA

CIMO-FESMED, PNRR IGNORA IMPORTANZA DELLA RISORSA UMANA Roma, 27 aprile 2021 – Si svolge domani a Roma (ore 11,30, presso l’Hotel Nazionale, Piazza di Monte Citorio) un incontro stampa promosso dall’Alleanza per la professione medica-Apm per chiedere il rilancio del settore sanitario in un’ottica anche di PNRR. L’Apm è una organizzazione intersindacale composta da ANDI,…

INTERSINDACALE APM

PNRR: COSA NE PENSANO I MEDICI Mercoledì 28 luglio, alle ore 11,30, presso l’Hotel Nazionale, Piazza di Monte Citorio, 131, ALLEANZA PER LA PROFESSIONE MEDICA (intersindacale rappresentativa di ANDI, CIMOP, Federazione CIMO-FESMED, FIMMG, FIMP, SBV e SUMAI) presenta nel corso di una conferenza stampa il suo “Manifesto per il rilancio della sanità italiana”. Roma, 23…

CS INTERSINDACALE

NO AL DIRETTORE ASSISTENZIALE PROPOSTO DALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA. INTERSINDACALE CHIEDE IL RITIRO DELLA PROPOSTA   20 LUGLIO 2021 – L’Assessore alla sanità della Emilia Romagna vuole istituire la figura del Direttore Assistenziale all’interno della Direzione Generale delle aziende sanitarie. C’è da scommettere che, a partire da questa Regione, mosca cocchiera, tale innovazione inonderà presto tutta…

ELEZIONI ONAOSI 2021-2026

COMUNICATO STAMPA – 5 LUGLIO 2021 ELEZIONI ONAOSI 2021-2026. ALLA LISTA ONAOSI FUTURA IL 65% DEI VOTI.   La lista ONAOSI FUTURA ha ottenuto la maggioranza dei voti, nella categoria dei Medici dipendenti, nelle elezioni del Comitato di Indirizzo della Fondazione ONAOSI per il quinquennio 2021-2026. Il 65% delle schede valide, e i 13 seggi…

Quale ospedale per l’Italia? Guido Quici: “Andare oltre il DM 70”

Credo che da una parte si debba tutti noi lavorare per restituire credibilità sociale all’ospedale e quindi accrescere nei cittadini la percezione di affidabilità e dall’altra si debba investire in un servizio che sarebbe stupido continuare a considerare come la controparte di altri servizi. Come si fa a dire “one health” senza avere intanto una…

PNRR: QUESTIONE MEDICA OBIETTIVO PRIORITARIO PER CIMO-FESMED

QUESTIONE MEDICA NEL PNRR È OBIETTIVO PRIORITARIO PER CIMO-FESMED COMUNICATO STAMPA Roma, 10 giugno 2021 – Pieno sostegno dalla Federazione dei medici CIMO-FESMED alla questione medica sollevata in questi giorni dalla FNOMCeO basandosi su un sentire comune nel mondo dei professionisti della sanità, che esclusi da qualsiasi forma di dialogo con le Istituzioni in questa fase…

CIMO-FESMED, ISTAT CERTIFICA POLITICHE FALLIMENTARI SU SANITÀ, PNNR PERDE OCCASIONE DI RIFORMA

CIMO-FESMED, SU SANITA’ ANCHE ISTAT CERTIFICA FALLIMENTO POLITICHE E DRAMMA CARENZA MEDICI IGNORATA DAL PNRR, INTERVENTI INSUFFICIENTI E NESSUNA SVOLTA STRUTTURALE COMUNICATO STAMPA Roma, 24 maggio 2021 – Anche l’Istat oggi certifica come il depauperamento della sanità, i minori investimenti e il sovraccarico di lavoro sui medici, il cui numero è insufficiente, sono stati elementi…

Comunicato Stampa Intersindacale

MEDICI, VETERINARI E DIRIGENTI SANITARI CHIEDONO A MINISTERO E REGIONI L’AVVIO DI UN TAVOLO SULLE POLITICHE DEL PERSONALE 18 MAGGIO 2021 – Le organizzazioni sindacali della dirigenza medica, sanitaria e veterinaria hanno chiesto di avviare con il Ministero della Salute e con le Regioni un tavolo che affronti le politiche del personale e le relative…

Comunicato Stampa Intersindacale

PNRR, i sindacati medici: «Non saremo complici di una riorganizzazione burocratica del Servizio Sanitario Nazionale che alla fine dovrà essere pagata con la salute dei cittadini». Al fianco della FNOMCeO che convochi tutte le rappresentanze.   Roma, 14 maggio 2021 – «Non possiamo accettare che sulla Sanità si commettano gli errori del passato e di…

Un contratto che sani gli errori del passato e del presente

03 MAG – Gentile direttore, l’imminente riapertura del tavolo contrattuale per l’area della sanità, in una fase particolarmente delicata come la pandemia, richiede uno sforzo aggiuntivo da parte di Governo e Sindacati per dare il giusto riconoscimento a chi da mesi combatte il virus, in condizioni di lavoro precarie, senza riposi adeguati e con notevole stress emotivo…

Lista ONAOSI FUTURA

CIMO-FEMED: contro TAR Lazio su direzione SPDC a psicologi

CIMO-FESMED CONTRO DECISIONE TAR LAZIO SU DIREZIONE SPDC A PSICOLOGI   LE SENTENZE AMMINISTRATIVE NON OMOLOGHINO SPECIFICITA’ E RESPONSABILITA’ DEI MEDICI   Roma 29 aprile 2021 – CIMO-FESMED interviene a difesa dei medici psichiatri “ad adiuvandum” nel ricorso in appello al Consiglio di Stato chiedendo di annullare o riformare la sentenza del Tar Lazio-Latina che…

CIMO-FESMED: Basta con il demansionamento dei medici, in Toscana strategia “usa e getta”

BASTA CON IL DEMANSIONAMENTO NEL SSN, LAVORARE SU COMPETENZA E PROGRAMMAZIONE PER RECLUTARE NUOVI MEDICI In Toscana strategia “usa e getta”: inesperti al pronto soccorso ed esperti senza contratto COMUNICATO STAMPA Roma, 28 aprile 2021 – A chi verrebbe in mente di farsi operare da un neolaureato in medicina senza alcuna esperienza o di far…

PNRR: CIMO-FESMED, per la sanità poche risorse e nessuna vera riforma

PNRR: PER LA SANITA’ SOLO UN TOPOLINO PARTORITO DALLA MONTAGNA, CON POCHE RISORSE E NESSUNA VERA RIFORMA COMUNICATO STAMPA Roma, 28 aprile 2021 – Dopo tanta enfasi sulla resilienza e rilancio del nostro Paese, ecco che in sanità la montagna, il Governo e mesi di dibattiti, hanno partorito uno smilzo topolino. Sembrerebbe che la pandemia,…

ELEZIONI 2021-2026. LISTA ONAOSI FUTURA. UN NUOVO FUTURO PER I MEDICI ASSISTITI

26 aprile 2021 “La sfida per il prossimo quinquennio è mantenere la continuità istitutiva della Fondazione in linea con il progresso dei tempi, migliorando le prestazioni e adeguandole costantemente agli effettivi bisogni degli assistiti. Onaosi è Futura se il suo messaggio civile e sociale raggiungerà e coinvolgerà i contribuenti, rafforzandone il consenso e la fiducia…

VACCINAZIONI, CIMO-FESMED: OTTIMO CANCELLAZIONE PENALIZZAZIONI PER MEDICI PENSIONATI

VACCINAZIONI: OTTIMA NOTIZIA POSSIBILE RICHIAMO DI MEDICI PENSIONATI SENZA PENALIZZAZIONI SULLA LORO PENSIONE COMUNICATO STAMPA Roma, 23 aprile 2021 – La notizia sulla soluzione individuata da Ministero del Lavoro e Inps, che consentirebbe ai medici pensionati di operare come vaccinatori per l’emergenza Covid senza subire la sospensione della pensione, è un ottimo segnale e risponde…

CIMO-FESMED: RAPPORTO CIDA-CENSIS CERTIFICA IL “TESORO” PROFESSIONALE E REPUTAZIONALE DEI MEDICI PER IL PAESE

L’87% degli italiani ha fiducia nelle competenze e nella professionalità dei medici Quici: confermato quanto sosteniamo da tempo, ora rimettere i medici al centro del SSN.   Roma, 22 aprile 2021 – L’alto livello di fiducia dei cittadini verso i medici e la necessità di rimettere la loro professionalità al centro della nuova sanità post-Covid…

COMUNICATO STAMPA INTERSINDACALE

COVID-19: RALLENTA LA CRESCITA MA GLI OSPEDALI SONO SOVRACCARICHI. NO A UN ALLENTAMENTO PREMATURO DELLE RESTRIZIONI.   13 APRILE 2021 – I dati delle ultime settimane mostrano progressivi segnali di rallentamento della crescita dei contagi da Sars-CoV-2, tuttavia le condizioni di sovraccarico di tutto il sistema ospedaliero, con indici di occupazione delle terapie intensive e…

Vaccinazioni, CIMO-FESMED: ASSURDI OSTACOLI PER I MEDICI PENSIONATI

ASSURDI OSTACOLI PER I MEDICI PENSIONATI A DISPOSIZIONE PER LE VACCINAZIONI Perdono la pensione se aiutano il Paese, eppure alla loro esperienza si preferiscono i farmacisti, e i rischi connessi COMUNICATO STAMPA Roma 07 aprile 2021 – In un momento di estrema urgenza con la necessità impellente di vaccinare in tempi rapidi l’80% della popolazione…

VACCINI: CIMO-FESMED, SOMMINISTRAZIONE NON E’ TRA PREROGATIVE FARMACISTI, RISCHI SUI PAZIENTI

  VACCINI: CIMO-FESMED, SOMMINISTRAZIONE NON RIENTRA TRA LE PREROGATIVE DEI FARMACISTI E LASCIA I RISCHI AI PAZIENTI COMUNICATO STAMPA Roma, 1 aprile 2021 – In piena fase pandemica gli interventi straordinari sono del tutto auspicabili, tuttavia per CIMO-FESMED la sicurezza delle cure non può essere compromessa da iniziative che fanno tanta immagine ma che, di…

CIMO-FESMED, SODDISFAZIONE PER RINNOVO VERTICI FNOMCEO

NOMINE VERTICI FNOMCEO, SODDISFAZIONE DA CIMO-FESMED QUICI: VALORIZZARE I MEDICI IN QUESTO MOMENTO STORICO   Roma, 29 marzo 2021 – “Esprimiamo piena soddisfazione per il rinnovo del Comitato Centrale della FNOMCeO e auguriamo buon lavoro a tutti i suoi componenti, con la solida guida del Presidente Filippo Anelli”, ha dichiarato il Presidente di CIMO- FESMED,…

Sanità: CIMO-FESMED, senza riforme PNRR aumenta disuguaglianze Nord-Sud

UN PNRR SENZA RIFORME IN SANITA’ RISCHIA DI AUMENTARE LE DISUGUAGLIANZE NORD-SUD COMUNICATO STAMPA Roma, 24 marzo 2021 – I fondi stanziati dall’Europa per il nostro Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) riservano fondi anche per il futuro della sanità, ma si tratta di finanziamenti strutturati che lasciano pochi margini di manovra e l’Italia…

Nobel. I professionisti sanitari italiani candidati a quello per “La pace”. Ecco come nasce la proposta

La proposta è stata lanciata dalla Fondazione Gorbachev che, a un anno dall’inizio della pandemia, vorrebbe vedere l’alto riconoscimento conferito ai “medici, infermieri, farmacisti, psicologi, fisioterapisti, biologi, tecnici, operatori civili e militari tutti, che hanno affrontato in situazioni spesso drammatiche e proibitive l’emergenza COVID 19 con straordinaria abnegazione, molti dei quali sacrificando la propria vita per preservare quella degli…

CIMO-FESMED: BENE IL PATTO PER IL LAVORO E LA COESIONE SOCIALE, MA NELLA SANITA’ URGENTE VINCOLARE CONTRATTAZIONE DECENTRATA A TEMPI CERTI.

UNA INDAGINE DEL SINDACATO SVELA: ANCORA OGGI NEL 98% DEI CASI LE AZIENDE SANITARIE NON HANNO APPLICATO IL PRECENDETE CONTRATTO 2016-2019. MEDICI PENALIZZATI E CON CONDIZIONI FERME A 15 ANNI FA. COMUNICATO STAMPA Roma 11 marzo 2020 – Sono certamente positive le dichiarazioni del Presidente del Consiglio Draghi e del Ministro della PA Brunetta che…

GOVERNO: GLI AUGURI DI CIMO-FESMED AL MINISTRO SPERANZA, ORA MINISTERO DECISIVO PER PROTEZIONE, SALUTE E VACCINI

COMUNICATO STAMPA Roma, 13 febbraio 2021 – La conferma del Ministro Roberto Speranza alla guida del dicastero della Salute da parte del nuovo premier Mario Draghi – commenta il sindacato dei medici CIMO-FESMED – è un riconoscimento significativo alle capacità e ai risultati portati sino ad oggi. Due delle quattro priorità indicate dal Presidente del…

Protetto: Corso di approfondimento del CCNL

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

SCIOPERO MEDICI SANITA’ PRIVATA

COMUNICATO STAMPA Medici della sanità privata senza contratto e prigionieri dei profitti Aiop: ecco perché Cimop sciopera 27 gennaio 2021 – “Sanità privata senza contratto e prigioniera dei profitti di Aiop: ecco perché Cimop sciopera”. Così il Segretario Nazionale della Cimop, dott.ssa Carmela De Rango, spiega le ragioni che hanno costretto il sindacato a proclamare una giornata di…

EMERGENZA URGENZA: CONGRATULAZIONI DI CIMO A CAMINITI NUOVO PRESIDENTE FIMEUC

COMUNICATO STAMPA 21 gennaio 2021 – La Federazione CIMO-FESMED e il Coordinamento Emergenza-Urgenza del Dipartimento CIMO, si congratulano con il suo componente, Dott. Alessandro Caminiti per la sua elezione alla presidenza della FIMEUC, Federazione Italiana Medicina Emergenza Urgenza e delle Catastrofi. Il Dott. Alessandro Caminiti, da lungo tempo membro di SPEME, Società per la Promozione…

Sul New York Times gli scavi archeologici sotto l’Enpam

NOTIZIE Le reliquie del rifugio del famigerato tiranno dell’antica Roma Caligola sono state recuperate e messe in mostra dagli archeologi.

Pubblicato il nuovo sito della Federazione CIMO-FESMED

Siamo lieti di comunicarvi che è stato pubblicato in data odierna il sito web della federazione. Il sito risponde alle esigenze degli associati coniugando l’informazione puntuale e aggiornata a un layout responsive che si adatta a tutti i dispositivi.

VACCINAZIONI: CIMO-FESMED, RISCHIO “COLLO DI BOTTIGLIA” SUI RICHIAMI SCONFORTANTE COMPETIZIONE TRA LE REGIONI PER GLI APPROVVIGIONAMENTI, PLAUSO VA SOLO A MEDICI E SANITARI

COMUNICATO STAMPA Roma, 12 gennaio 2021 – La fornitura delle dosi di vaccini Covid fissata a livello europeo per ogni Paese, per l’Italia vede un attuale limite di circa 67.000 vaccini al giorno, limite oltre il quale – almeno fino alla fornitura del basso quantitativo di Moderna – non c’è alcuna possibilità di incrementare i…

APPELLO DELLE RAPPRESENTANZE SINDACALI ORDINISTICHE

CON LA SCIENZA A DIFESA DELLA SALUTE E DEL LAVOROL’appello delle Rappresentanze Sindacali e Ordinistiche delle professioniste e dei professionisti sanitari e socio sanitari COMUNICATO STAMPA 11 gennaio 2021 – Il 27 dicembre scorso ha preso avvio in tutta Europa la campagna vaccinale per arginare gli effetti della pandemia da SARS-CoV-2.I mesi che sono alle nostre…

LEGGE BILANCIO E PNRR: CIMO-FESMED, TEMIAMO PER IL FUTURO DELLA SANITA’

  Le misure adottate ininfluenti per una vera riforma del SSN, appello al Ministro Speranza COMUNICATO STAMPA Roma, 4 gennaio 2020 – Il varo della legge di bilancio 2021 e la prossima discussione sulle risorse da destinare alla sanità attraverso il PNRR del Governo, fanno scoccare il momento della verità su futuro del nostro SSN.…

RECOVERY PLAN: PER CIMO-FESMED É UN PNRR CON ZERO VISIONE – Quici: “Il lupo perde il pelo ma non il vizio”

Sostenere che il Covid-19 ha reso evidente il valore universale della salute e la sua natura di bene pubblico fondamentale e poi elaborare un Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza assegnando alla sanità solo il 4,8% delle risorse, pari a 9 miliardi, è un atto offensivo verso cittadini e operatori sanitari. É questo il primo…

CONCORSO SSM 2020. INTERSINDACALE: NON È PIÙ TEMPO DI “GIOCHETTI” SULLA PELLE DEI GIOVANI COLLEGHI

In un momento di grave crisi sanitaria si continua a perseverare nel vergognoso “ping pong” tra le Istituzioni a danno dei giovani medici che attendono di accedere alle scuole di specializzazione.  Lungaggini burocratiche insopportabili rispetto alle quali le Organizzazioni sindacali della dirigenza medica chiedono di sbloccare con urgenza le assegnazioni per consentire ai colleghi di…

Contratto medici, per CIMO-FESMED dialogo solo se si riparte da parte economica su 2016-2018 e si rinvia discussione su parte normativa a contratto 2019-2021

Roma, 12 marzo 2019 – La Federazione CIMO-FESMED ritiene che, dopo un anno di totale e sostanziale indifferenza delle istituzioni alle richieste di chiarimenti e di rispetto delle norme che indicano chiaramente il quantum del rinnovo del contratto dei medici 2016-2018 – ogni tipo di discussione dovrà necessariamente ripartire dal riconoscimento del 3,48% a partire dal…

Contratto medici: CIMO-FESMED, inutile e imbarazzante l’incontro di oggi in ARAN

Roma, 13 marzo 2019 – “Abbiamo partecipato a una riunione inutile, che potremmo dire addirittura offensiva perché nulla di nulla è cambiato nell’atteggiamento e nell’approccio dell’ARAN in un anno, da quando abbiamo abbandonato il tavolo della trattativa per il contratto dei medici atteso da ben 10 anni”. Con queste parole il presidente della Federazione CIMO-FESMED,…

Nasce la Federazione CIMO-FESMED, medici uniti per una svolta nella rappresentanza e diritti nella sanità

Roma, 14 febbraio 2019 – Nasce oggi ufficialmente la nuova Federazione CIMO-FESMED, unione delle forze organizzative e di rappresentanza di CIMO, il sindacato dei medici, e della FESMED, Federazione Sindacale Medici Dirigenti, con l’obiettivo di dare maggiore determinazione ed efficacia alle proprie azioni per la promozione del servizio sanitario nazionale, la valorizzazione del medico come figura…

Nasce la Federazione CIMO-FESMED

LA FEDERAZIONE CIMO-FESMED   Roma, 14 febbraio 2019 – Nasce oggi ufficialmente la nuova Federazione CIMO-FESMED, unione delle forze organizzative e di rappresentanza di CIMO, il sindacato dei medici, e della FESMED, Federazione Sindacale Medici Dirigenti, con l’obiettivo di dare maggiore determinazione ed efficacia alle proprie azioni per la promozione del servizio sanitario nazionale, la…

Scarica la scheda di adesione e iscriviti alla Federazione CIMO-FESMED
Scarica documento PDF
Ricevi comodamente le notizie e gli aggiornamenti via email
Iscriviti

Dipartimento CIMO

Dipartimento FESMED

Dipartimento ANPO-ASCOTI

Dipartimento CIMOP